Idee per il ponte del primo maggio

Standard
I “ponti”, che bella invenzione per le gite fuori porta!
Per il prossimo ponte del primo maggio ho un consiglio per tutti i viaggiatori, ma anche per chi non ama particolarmente i lunghi viaggi: non serve andare infatti molto lontano da casa, perché siamo circondati da un patrimonio magnifico che aspetta solo di essere scoperto! Un pic-nic in un parco naturale, una camminata in montagna, al lago o in riva al mare, un pomeriggio in un centro storico oppure in una città ancora da visitare: sono tutte attività che richiedono qualche ora, ma che possono trasformarsi in un’escursione di una giornata oppure in un piacevole weekend.
Per scoprire gli eventi del fine settimana e nuovi luoghi da esplorare basta cercare in internet il portale turistico della propria Regione oppure delle Regioni vicine: ci sono così tante proposte che sicuramente ognuno troverà quella che fa proprio al caso suo.
E se il tempo non sarà dalla nostra parte, basta dare un’occhiata all’offerta culturale: è arrivato il momento di visitare quel museo vicino a casa in cui non siete ancora entrati, quella mostra interessante che non avete ancora avuto occasione di vedere e tutte le altre iniziative al coperto che per mancanza di tempo vengono lasciate sempre per un “domani” indefinito.
Non è necessario andare molto lontano per scoprire anche in questo fine settimana qualcosa di nuovo.
E voi, che proposte e quali progetti avete per questi giorni? Condividete le vostre scoperte con me twittandole a @ViaggiandoSimpa!
Buon long-weekend a tutti! 🙂
weekend
Annunci

Informazioni su Kia (Chiara Ruggeri)

Gitana che sogna di fare della sua passione, il viaggio, una professione (la reporter o blogger di viaggio), sono una ragazza curiosa che ha girato e vissuto una parte del pianeta Terra, ma a cui manca ancora molto da vedere. Credo che la diversità che mi circonda sia una meravigliosa ricchezza, e che l’incontro con persone e culture altre da me possano farmi crescere ed aprirmi nuovi orizzonti. Oltre al viaggio, amo scrivere, adoro la musica, la fotografia ed il buon cibo. In particolare, mi affascina il turismo sostenibile e responsabile, perché lo considero un ottimo modo di viaggiare facendo del bene: a noi, al luogo che visitiamo ed alla gente che vi abita. Sono fermamente convinta che fare turismo responsabilmente significhi comportarsi da viaggiatore e non da semplice turista. Dal 2012 racconto di Paesi, di turismo e di viaggi nel mio blog "Viaggiando s'impara". Dai un'occhiata al mio blog e sentiti libero/a di lasciarmi un commento oppure di scrivermi una mail! :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...