Wiki loves Monuments, un nuovo modo di diffondere la cultura

Standard

C’è un nuovo modo di sostenere la cultura: fotografandola. Wikimedia Italia lancia anche per il 2014 il concorso “Wiki Loves Monuments” per documentare attraverso il web l’immenso patrimonio culturale italiano e valorizzarlo con le nuove risorse.

WikiLovesMonumentsLa partecipazione al concorso è gratuita, e si può prendervi parte fotografando uno tra i monumenti segnati sulla lista proposta da Wikimedia e caricando la propria foto sul sito Wikilovesmonuments.it dall’1 al 30 settembre 2014. Una volta caricata, la fotografia sarà parte della grande banca dati multimediale di Wikimedia, la Wikimedia Commons, basata sul principio dell’utilizzo dei progetti “open content”, ossia a contenuto aperto, attraverso la licenza CC-BY-SA . Le foto vanno rilasciate a Wikimedia proprio con questa licenza, in modo da poter diventare parte di un grande insieme di conoscenza da condividere con il grande mondo del web. Magari sarà proprio la tua foto a corredare le pagine di Wikipedia! Inoltre, se la tua foto sarà selezionata tra quelle migliori, potrai vincere uno dei premi in palio.

Se un monumento che ti sta a cuore non è sulla lista, prendi tu l’iniziativa e segnalalo: basterà contattare il comune, un’istituzione privata o l’azienda che possiede o gestisce il monumento (che però dev’essere databile fino ai primi del ‘900) e chiedere l’autorizzazione a fotografarlo e a rilasciare le foto con la solita licenza CC-BY-SA, inviando poi l’autorizzazione a Wikimedia Italia. Sul sito si possono trovare anche esempi di lettera da inviare alle istituzioni.

Wikimedia con il concorso “Wiki Loves Monuments Italia 2014” vuole riuscire nell’intento di valorizzare il magnifico patrimonio culturale dell’Italia, documentandolo attraverso il web e promuovendone la ricchezza artistica e culturale a livello internazionale. Perché non aiutarla?

WikiLovesMonumentsFoto

Informazioni su Kia (Chiara Ruggeri)

Gitana che sogna di fare della sua passione, il viaggio, una professione (la reporter o blogger di viaggio), sono una ragazza curiosa che ha girato e vissuto una parte del pianeta Terra, ma a cui manca ancora molto da vedere. Credo che la diversità che mi circonda sia una meravigliosa ricchezza, e che l’incontro con persone e culture altre da me possano farmi crescere ed aprirmi nuovi orizzonti. Oltre al viaggio, amo scrivere, adoro la musica, la fotografia ed il buon cibo. In particolare, mi affascina il turismo sostenibile e responsabile, perché lo considero un ottimo modo di viaggiare facendo del bene: a noi, al luogo che visitiamo ed alla gente che vi abita. Sono fermamente convinta che fare turismo responsabilmente significhi comportarsi da viaggiatore e non da semplice turista. Dal 2012 racconto di Paesi, di turismo e di viaggi nel mio blog "Viaggiando s'impara". Dai un'occhiata al mio blog e sentiti libero/a di lasciarmi un commento oppure di scrivermi una mail! :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...