Ferragosto a casa mia, sotto le stelle del Trentino

Standard

Agosto non è mai stato il mio mese prediletto per viaggiare, ma spesso è quello più gettonato per le ferie. Quest’anno farò un’eccezione e mi metterò in viaggio on the road proprio ad agosto… ma aspetto ancora a rivelarvi dove, se non lo avete già scoperto! Nel frattempo, mi godo il mio (caldo!) Trentino e le sue tante iniziative estive, e vi racconto cosa fare in Trentino a Ferragosto e in estate: ho colto di nuovo la proposta di Trippando di giocare agli insiders, che per questo mese propone di rivelare cosa fare nelle nostre città a Ferragosto.
Come l’anno scorso, eccovi serviti i suggerimenti per un’estate indimenticabile “a casa mia”.

Terrazza delle stelle Monte BondoneIn questo periodo dell’anno si è soliti stare con il naso all’insù a cercare stelle cadenti, spesso lontani dal fastidio luminoso (e rumoroso) delle città.
Sul Monte Bondone, sopra Trento, l’osservatorio astronomico “Terrazza delle Stelle” offre un ricco programma di iniziative per ammirare il firmamento e per conoscere la flora del monte, a Ferragosto e per tutta l’estate.

A Canale di Tenno, uno dei borghi più belli d’Italia, va in scena dal 9 al 16 agosto “Rustico Medioevo“: il borgo medievale sembra tornare indietro nel tempo, e le sue vie e piazzette diventano teatro di spettacoli di giullari e cantastorie.
Il programma è molto adatto alle famiglie con bambini, ma l’ambiente medievale ed i piatti della tradizione attirano tutte le età.

Terrazza delle stelle monte Bondone

L’osservatorio astronomico alle Viote, sul monte Bondone. Foto di muse.it

Trenino dei Castelli

Tutti i sabati d’estate (escluso Ferragosto, ahimè!) ed anche in altre date, in Trentino viaggia il Trenino dei castelli, di cui ha parlato anche il mio amico Enrico (aka Bassa Velocità) sul suo blog. Il trenino (aiutato da un pullman) accompagna lungo la Val di Sole e la Val di Non alla scoperta dei castelli di Ossana e di Caldes, di Castel Valer e di Castel Thun; tra un maniero e l’altro ci si ristora con prodotti tipici locali.

Continuano anche durante tutto il mese di agosto I Suoni delle Dolomiti, il festival di musica in quota sulle montagne del Trentino: abbinare una bella passeggiata alla buona musica d’autore è un’idea niente male, e vivere un concerto nel teatro naturale delle Dolomiti è un’emozione unica! Tra gli ospiti del festival quest’anno ci sono anche Nina Zilli e Niccolò Fabi.

Per i più piccini e per i tanti curiosi della vita in alpeggio, l’iniziativa delle Albe in Malga offre l’opportunità di immergersi per una volta nel mondo delle malghe e degli alpeggi, per vedere come si fa il formaggio la mattina presto e per gustare una ricca colazione.

Insomma, chi me lo fa fare di mettermi in viaggio ad agosto, quando il mio Trentino mi offre tanto? 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...