#‎TravelDreams2016‬, i sogni di viaggio non finiscono mai

Standard

Il 2016 è appena cominciato, ed io ho già iniziato a sognare di nuovi viaggi intorno al mondo. Sono emozionata e carica allo stesso tempo, perché voglio mettermi nuovamente alla prova. Il 2015 è stato un anno sorprendente: non avrei mai pensato di realizzare tanti dei miei #TravelDreams2015!

interrailDa quella lista ho depennato l’InterRail nell’Europa dell’Est: un viaggio incredibile, che mi ha lasciato emozioni indelebili e che consiglio a chiunque. Io lo lascio scritto sulla mia Travel Wishlist, perché mi piacerebbe rifarlo, magari con altre tappe. 
Sono riuscita a tornare a Girona per Temps de Flors
: ne valeva davvero la pena! Un’esplosione di colori e fiori in ogni angolo della città che mi ha fatto scoprire una Girona diversa da quella vissuta durante il mio breve periodo da Ragazza alla Pari.
Uno dei TravelDreams2015 era andare a trovare una delle mie migliori amiche a Copenaghen: sono riuscita ad esaudirlo. Ci sono stata a fine giugno, proprio nel periodo con più luce di tutto l’anno: infatti tra le altre mille cose abbiamo partecipato anche alla Festa della Luce, con falò e birra in riva al mare. Scrivo della Danimarca e di Copenaghen con emozione, perché ho già prenotato un nuovo volo per la capitale danese, dove tornerò tra poco.
Il 2015 ha visto anche altri viaggi più o meno grandi, come il weekend nella bella Bergamo e quello ad Ancona, ma soprattutto è stato l’anno di un viaggio inaspettato ed incredibile: quello in America lungo la Route 66 assieme a mio padre.

Il bilancio nasce spontaneo: nel 2015 ho viaggiato molto, ma nel 2016 desidero viaggiare ancora di più, pur sapendo che dovrò conciliare mille altre cose. Metto via un anno di emozioni, di soddisfazioni e di viaggi incredibili, che porterò sempre nel cuore e nei ricordi, anche grazie a questo blog che mi permette di tenerne una traccia. Nel 2015 ho visitato 29 nuove città, ho messo piede in 3 continenti, ho conosciuto nuovi amici e fatto nuove esperienze come il Couchsurfing; è cresciuto il team di Igerstrentino, community Instagram che ho riattivato a fine 2014; mi sono laureata a Venezia ed ho trovato un lavoro nel campo della comunicazione online, pieno di sfide ma anche di grandi soddisfazioni.

Per quest’anno nuovo di zecca metto sulla lista dei #TravelDreams2016 il Portogallo, magari on the road.
Vorrei visitare Londra, che non ho mai visto se non in mille cartoline.
E Sarajevo, che dev’essere una città bellissima.
Tra i miei #TravelDreams2016 non può mancare il Marocco, di cui sogno luci, musiche e profumi speziati.
Ci metto anche la Giornata mondiale della Gioventù a Cracovia: chissà che spirito d’animo riuscirà a trasmettere Papa Francesco ai giovani in quell’occasione!
E poi, perché no, il Sud America: mi piacerebbe tanto andare a trovare i parenti in Argentina

Cosa augurare quindi a me ed a voi per questo 2016? Che sia un nuovo anno di viaggi, emozioni ed anche di grandi sogni, perché non bisogna mai smettere di sognare e, al risveglio, fare di tutto per realizzare i propri sogni. Buon 2016! 🙂

dream big

Annunci

Informazioni su Kia (Chiara Ruggeri)

Gitana che sogna di fare della sua passione, il viaggio, una professione (la reporter o blogger di viaggio), sono una ragazza curiosa che ha girato e vissuto una parte del pianeta Terra, ma a cui manca ancora molto da vedere. Credo che la diversità che mi circonda sia una meravigliosa ricchezza, e che l’incontro con persone e culture altre da me possano farmi crescere ed aprirmi nuovi orizzonti. Oltre al viaggio, amo scrivere, adoro la musica, la fotografia ed il buon cibo. In particolare, mi affascina il turismo sostenibile e responsabile, perché lo considero un ottimo modo di viaggiare facendo del bene: a noi, al luogo che visitiamo ed alla gente che vi abita. Sono fermamente convinta che fare turismo responsabilmente significhi comportarsi da viaggiatore e non da semplice turista. Dal 2012 racconto di Paesi, di turismo e di viaggi nel mio blog "Viaggiando s'impara". Dai un'occhiata al mio blog e sentiti libero/a di lasciarmi un commento oppure di scrivermi una mail! :)

»

  1. Leggendo quest’articolo un po’ mi sono emozionato, per diversi motivi:

    1) un viaggio in treno nell’est Europa fino a raggiungere Istanbul è uno dei miei sogni che ancora non sono riuscito a realizzare per la mancanza di un lasso di tempo sufficiente a disposizione. Mi sento comunque fortunato per aver avuto l’idea di visitare molti di quei luoghi, seppur sempre in momenti differenti, e i ricordi sono bellissimi.

    2) Portogallo: tra meno di due settimane visiterò Lisbona, e pensare al prossimo viaggio emoziona di per sè…

    3) Sarajevo: te la consiglio assolutamente. Ci sono stato 2 anni e mezzo fa, è una città incredibile. Un bellissimo centro storico, che seppur molto piccolo e compatto è diviso tra edifici ottomani e palazzi asburgici e disseminato soprattutto di moschee, ma anche di chiese ortodosse e cattoliche, e sinagoghe. Emozionante perché rappresenta un simbolo di convivenza pacifica tra differenti culture, ma allo stesso tempo sono ancora ben visibili, in molti punti della città, le ferite della violenta guerra degli anni 90.

    4) Marocco: sono tornato da un breve viaggio in questo Paese da poco più di un mese…e lasciare la medina di Fes per tornare nella umida Vallagarina (si, abitiamo vicini…) è stato davvero traumatico 🙂
    Un centro storico che è un groviglio di stradine minuscole dove è impossibile non perdersi e gli unici mezzi di trasporto sono carretti a mano e asini, mercati di strada, splendidi edifici da visitare, il calore della gente… assolutamente un’esperienza da provare!

    Buon 2016 di viaggi, e complimenti per quelli che hai fatto e per quelli che farai!

    Mi piace

    • Ciao Marco e grazie per il tuo super commento! Oltre che per i complimenti 🙂

      Ti consiglio di cuore il viaggio in treno verso Istanbul, magari in InterRail come ho fatto io: non serve troppo tempo, due settimane sono sufficienti per vedere tutto senza correre troppo ed è davvero un’esperienza unica.

      Per il Portogallo allora chiederò consigli anche a te! Desidero andarci da tempo ma non ho ancora trovato il momento e l’occasione giusti.

      Sarajevo: non posso lasciarmela scappare. Grazie per i consigli, me la sto già immaginando (e sognando!) 😀

      E poi il Marocco… altro Paese che desidero visitare da molto tempo. Ma ce la farò! 😉

      Buoni viaggi anche a te, sia in giro per il mondo sia a spasso per la nostra bella Vallagarina 🙂

      Mi piace

  2. Quante belle esperienze in questo 2015 appena passato! La festa della luce in danimarca deve essere qualcosa di unico…e il viaggio sulla route 66? un sogno incredibile!
    Ti auguriamo di riuscire a realizzare tutti i tuoi desideri per questo 2016 e se dovessimo avere bisogno di informazioni per qualcuno di questi viaggi, sappiamo a chi chiedere! 🙂
    Un abbraccio

    Mi piace

    • Grazie cari, sarò felice di darvi i miei consigli! 🙂 La festa della luce in Danimarca è stata una bellissima esperienza, e le giornate lunghe mi hanno permesso di godere a lungo delle città che ho visitato. La Route 66? Un sogno che improvvisamente è diventato realtà, e anche questa è stata un’esperienza unica.
      Auguro anche a voi tanti viaggi e nuove esperienze a spasso per il mondo! Un abbraccione 🙂

      Liked by 1 persona

  3. Pingback: L’estate profuma di libertà | Viaggiando s'impara

  4. Pingback: In viaggio verso una nuova esperienza | Viaggiando s'impara

  5. Pingback: Viaggiatore, qual è la tua Itaca? | Viaggiando s'impara

  6. Pingback: Il meglio del mio 2016 ed i #TravelDreams2017 | Viaggiando s'impara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...