Lacio Drom (Buon Viaggio)

Video

Non so come, non so quando, non so perché… ma è arrivato settembre. Un mese strano, settembre, quasi un giro di boa, non solo perché compio gli anni ma anche perché il mondo sembra riprendere un suo ritmo dopo la lentezza soleggiata dell’estate.

“Settembre è il mese del ripensamento, sugli anni e sull’età, dopo l’estate porti il dono usato della perplessità, della perplessità… Ti siedi e pensi e ricominci il gioco della tua identità, come scintille brucian nel tuo fuoco le possibilità, le possibilità…  canta il grande Guccini in “La canzone dei dodici mesi”: quante volte ho canticchiato questa strofa pensando a quanto sia vera! Ma oggi ho un’altra canzone in testa, che mi culla dolcemente e fa iniziare col ritmo giusto questo nuovo periodo di lavoro, impegni e alcune opportunità 🙂

Lacio Drom è una canzone dei Litfiba che significa “Buon Viaggio” in lingua romanes (l’idioma del popolo Rom) ed infatti è proprio un augurio di buon viaggio, di buon cammino, con la giusta musica che sappia darci la carica per affrontare le salite quotidiane e le nuove avventure che porta con sé questo periodo.

La strada dove finisce
Senza piedi userò le mani mani
Fino alla pista che non esiste
La cavalcherò sui venti e gli uragani

Regina di periferia
Con gli occhi della rabbia e dell’arcobaleno
Che non conoscono la destinazione
E che mi dicono buon viaggio Lacio Drom
Uh ti porterò… Uh ti prenderò

La strada che non ha strisce
Sarà la rotta sotto questa luna
Coi suoi problemi e coi suoi compromessi
E che ogni volta non ritrovi mai la stessa
Uh ci porterà… Uh Zingara… Uh ti porterò…

Ti porterò nei posti dove c’è del buon vino
E festa festa fino a mattina
Sirena con due occhi grandi come la fame
Balla balla e poi lasciami qui
Uh ih uh ih Lacio Drom

La strada che non finisce mai
Senza piedi userò le mie mani
E tutta l’arte di un equilibrista
Per trovare un altro mondo
Per noi due… Noi due

E faccia faccia con la porta della paura
Senza lacci senza cintura
Sirena con due occhi grandi come la fame
Guarda guarda io sono quaggiù

Ti porterò nei posti dove c’è del buon vino
E festa festa fino a mattina
Sirena con due occhi grandi come la fame
Balla balla e poi lasciami qui
Uh ih uh ih Lacio Drom
E festa festa, fai festa festa…
Fai festa festa festa festa
Nella tua testa
Uh ih uh ih Lacio Drom

Lacio Drom, Litfiba

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...