Il meglio del mio 2016 ed i #TravelDreams2017

Standard
Eccoci arrivati alla fine di un altro anno, ad un altro giro di boa, a nuovi cambiamenti e buoni propositi. Il tempo passa troppo velocemente, e questa cosa mi dà sempre molti pensieri: anche quest’anno che sta finendo avrei potuto fare di più, non sono riuscita a fare tutto ciò che avrei voluto, chissà se avessi fatto anche questo e quell’altro. Ma il 2016 sta finendo e il nuovo anno è quasi pronto, e con lui tutti i nostri pensieri, paure e desideri: sì, perché alla fine il 31 dicembre è un giorno come un altro, ma quando i minuti scorrono inesorabilmente veloci verso la mezzanotte è inevitabile pensare a tutto ciò che ci è successo in questi 365 giorni, magari con un pizzico di rimpianto o nostalgia, ma al tempo stesso carichi di speranze per il nuovo anno che sta per iniziare.TravelDreams 2017

E così mi ritrovo a fare il punto anch’io, naturalmente il punto sui miei viaggi di quest’anno, su quanti #TravelDreams2016 ho esaudito e su quelli che rimando o mi propongo per il 2017. Mi sembra di aver viaggiato meno di quanto ho potuto fare nel 2015, ma non posso e voglio di certo lamentarmi: il 2016 mi ha portata un’altra volta dalla mia super amica a Copenaghen con una tappa anche in Svezia, mi ha fatto trascorrere un bel weekend a Monaco da un’altra carissima amica, poi mi ha fatto scoprire Cracovia, che ho visitato in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù, e infine mi ha regalato un Portogallo meravigliosamente caldo ed accogliente a fine ottobre.

Ma quest’anno che sta per finire mi ha fatto viaggiare anche in Italia: a Pasqua ho scoperto alcuni tesori del Friuli Venezia Giulia, a settembre ho trascorso un bel weekend ecosostenibile in Toscana, tra Volterra e San Gimignano, sono stata in Emilia Romagna per curiosare tra le bancarelle di “Piante e Animali Perduti” a Guastalla e ad ottobre ho camminato da Perugia ad Assisi per la Marcia della Pace.
Il viaggio più incredibile del mio 2016, però, è certamente stato quello fatto a bordo di un ape-calessino da Milano a Catania in 9 giorni: un’avventura unica che è capitata quasi per caso ma che mi ha regalato uno dei viaggi più belli della mia vita.
Ape-calessino al tramonto

Per il 2017 ho già un sogno ed un biglietto nel cassetto: finalmente visiterò Londra e metterò piede anche nel Regno Unito (sì, adesso che ho una scratch map gigante ogni viaggio è una nuova sfida per “grattare” un altro stato!), sono già in trepidante attesa. Il Marocco rimane ancora sulla mia lista dei desideri, e con lui tante altre mete, come l’est dell’Europa, di cui mi manca ancora tanto da vedere, e come la Giordania, di cui ho visto foto a dir poco meravigliose. Sulla lista dei desideri del 2017 metto anche una meta più lontana, come il Brasile: chissà che non capiti l’occasione di andare a trovare vecchi amici 😉

Mi ripropongo sempre di volare basso, ma poi mi faccio trasportare e sogno letteralmente ad occhi aperti… ma non c’è nulla di male a sognare. Auguro a voi ed anche a me che sia un nuovo anno di viaggi lenti, ricchi di esperienze e di incontri che cambiano nel profondo. Buon anno! 🙂

Annunci

Informazioni su Kia (Chiara Ruggeri)

Gitana che sogna di fare della sua passione, il viaggio, una professione (la reporter o blogger di viaggio), sono una ragazza curiosa che ha girato e vissuto una parte del pianeta Terra, ma a cui manca ancora molto da vedere. Credo che la diversità che mi circonda sia una meravigliosa ricchezza, e che l’incontro con persone e culture altre da me possano farmi crescere ed aprirmi nuovi orizzonti. Oltre al viaggio, amo scrivere, adoro la musica, la fotografia ed il buon cibo. In particolare, mi affascina il turismo sostenibile e responsabile, perché lo considero un ottimo modo di viaggiare facendo del bene: a noi, al luogo che visitiamo ed alla gente che vi abita. Sono fermamente convinta che fare turismo responsabilmente significhi comportarsi da viaggiatore e non da semplice turista. Dal 2012 racconto di Paesi, di turismo e di viaggi nel mio blog "Viaggiando s'impara". Dai un'occhiata al mio blog e sentiti libero/a di lasciarmi un commento oppure di scrivermi una mail! :)

»

  1. Ciao Chiara ❤
    Hai viaggiato molto quest’anno e in poche righe sei riuscita a trasmettermi tantissime sensazioni positive legate alle tue esperienze del 2016.
    Ti auguro di realizzare tutti i tuoi sogni di viaggio per il 2017. 🙂
    Un bacione e buona Londra 😉 ❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...